Recensione: SO'BIO Etic-Mascara Volume


SO'BIO Etic-Mascara Volume-Effet Volume Instantané
-Prezzo: € 12,90
-Durata: lunga
-Scadenza: dopo 6 mesi
-Voto: 4.5/5



-INCI:

Aqua, Cera Alba (Beeswax)*, Acacia Decurrens/Jojoba/Sunflower Seed Cera/Polyglyceryl-3 Esters, Glyceryl Behenate, Rubus Idaeus (Raspberry) Fruit Water*, Copernicia Cerifera Cera (Copernicia Cerifera (Carnauba) Wax)*, Glycerin, Alcohol, Acacia Seyal Gum*, C12-16  Alcohols, Hydrogenated Castor Oil Dimer Dilinoleate, Zea Mays (Corn) Starch*, Palmitic Acid, Hydrogenated Lecithin, Glyceryl Caprylate, Ricinus Communis (Castor) Seed Oil*Arganil Spinosa Kernel Oil*, Calcium Aluminum Borosilicate, Sodium Dehydroacetate, PhospholipidsXanthan Gum, Benzyl Alcohol, Helianthus Annuus (Sunflower) Seed Oil, Tocopherol, Sodium Phytate, Sodium Hydroxide, Dehydroacetic Acid, Silica, Citric Acid, Sodium Benzoate, Potassium Sorbate, Tilia Tomentosa Bud Extract*.


*Ingredienti provenienti da agricoltura biologica.



-CERTIFICAZIONI:

Cosmetico Ecologico e Biologico certificato da ECOCERT. Il 99% del totale degli ingredienti sono di origine naturale, mentre il 24% provengono da agricoltura biologica.
Testato oftalmologicamente e perfettamente adatto per occhi sensibili e portatori di lenti a contatto.
Senza parabeni, siliconi e coloranti sintetici.
Imballaggio riciclabile.



Buongiorno ragazze,
eccomi di nuovo qua a scrivere una bella recensione, della quale il protagonista è...
Il Mascara Volume di SO'BIO Etic!
Leggendo il suo INCI e le sue Certificazioni e caratteristiche, vi sarete sicuramente fatte una prima impressione su questo mascara, vero?
Ha un INCI strepitoso, diciamocelo, e il fatto che sia adatto anche per gli occhi sensibili e i portatori di lenti a contatto (me compresa) lo rende strepitoso al quadrato.

Cominciamo ad entrare nei dettagli: Cosa promette questo mascara?
Promette un volume "irresistibile" immediato e senza creare grumi. Inoltre, pur avendo come scopo primario quello di donare volume, promette una elevata densità delle ciglia, che risulteranno più curve e allo stesso tempo molto morbide.

Se leggete l'INCI potete notare la presenza di svariati estratti naturali: olio di acacia, jojoba, girasole e di ricino; e la presenza anche di altri ingredienti come la silice.
Quest'ultima (la silice) ha il ruolo di rivestire le ciglia e densificarle senza però alterarne la sensibilità, mentre i vari oli essenziali biologici, come l'olio di ricino, hanno lo scopo di nutrire, idratare e fortificare le ciglia.

Iniziamo dallo scovolino.


Eccolo qui, in tutta la sua grandezza. E' molto grande e lungo, e ha inoltre le setole abbastanza lunghe e fitte, che, a parer mio, raccolgono troppo prodotto.
Avendo le setole di queste dimensioni, vi avverto, sporcarsi la palpebra durante l'applicazione è piuttosto facile. Se quindi avete truccato gli occhi in maniera particolare e non volete rovinarlo, vi consiglio di applicare il mascara con la massima cautela.




Strofinando lo scovolino appena tolto dal tubetto sul dorso della mano si ottiene questo risultato. Vi chiederete sicuramente cosa significa. Ebbene, significa che lo scovolino raccoglie moltissimo prodotto ed è super scrivente sin dalla prima passata!

Dall'ultima foto potete intravedere pressapoco la consistenza della texture, che appare piuttosto densa.
Vi rivelo che, purtroppo, la sua consistenza cambia nel giro di una settimana, o poco più, dalla prima apertura. Quando lo acquistai la texture era fluida e super lucida, poi, con il passare del tempo, l'aria la fa addensare parecchio. Ci sono rimasta piuttosto male, perché lavorare un mascara dalla texture molto densa è un operazione ardua...i grumi sono dietro l'angolo.
Ho dovuto ricorrere quindi al trucchetto della nonna: riempire il lavandino con acqua bollente e immergere il mascara BEN CHIUSO, lasciandolo in ammollo per 30 minuti circa.
Come alternativa potete provare ad ammorbidirla con 2 goccine di collirio o con la soluzione salina utilizzata per detergere le lenti a contatto. Una volta fatto ciò dovete mescolare la texture per amalgamarla bene con il prodotto aggiunto. 
Mi raccomando, evitate di mischiarla utilizzando lo scovolino come se fosse uno stantuffo, NO,NO E NO! In questo modo non fate altro che far entrare ancora più aria che renderà più rapida la secchezza della texture.

Dopo averlo lasciato in ammollo per 30 minuti il prodotto si è ammorbidito molto ed è tornato quasi nelle condizioni iniziali, ovvero di quando lo acquistai, ma se lo utilizzate subito dopo, noterete che dopo circa 15 minuti si raddensando nuovamente.
Questa cosa mi crea non pochi problemi perché faccio fatica a lavorare il prodotto, ma comunque non mi arrendo e lo utilizzerò sino alla fine, a costo di fargli il bagnetto 3 volte a settimana.

Vi mostro il risultato sulle mie ciglia:


Se siete amanti del look naturale vi basterà fare una sola passata, a me invece piace il look cosiddetto "ciglia finte", per cui l'ho applicato due volte.
La differenza tra le ciglia dell'occhio sinistro e dell'occhio destro è a dir poco evidente: ciglia più lunghe, curve e MOLTO volumizzate.






Ecco il risultato applicando su ambedue gli occhi ben 3 passate di prodotto. Ho voluto osare e vedere sino a che punto potevo spingermi nell'utilizzo di questo mascara e vi dico in tutta onestà di non osare oltre!
Il mio mascara ormai, dopo molti utilizzi, ha la texture bella densa, per cui il bagnetto della nonna, in questo caso, ha il tempo che trova.
Con una passata otterrete un effetto molto naturale: ciglia ben definite, allungate e leggermente volumizzate (io con una sola applicazione non ottengo l'effetto "wow"). Con due passate otterrete un bel effetto: ciglia molto volumizzate, ricurve e definite.
Con una terza passata io ho ottenuto l'effetto mostrato nelle due foto sopra.
Se si vuole osare, appunto, applicando il prodotto una terza volta, vi dico che dovrete avere la pazienza di lavorare bene il prodotto, però, nonostante l'abbia fatto, mi sono ritrovata qualche piccolo grumetto qua e là. Per carità, nulla di antiestetico, anzi, si notano a malapena.
Con la terza passata però ottengo proprio l'effetto ciglia finte che io ADORO!!!!!!!!!!
Ciglia super volumizzate, lunghe, ricurve, definite e moltiplicate (nell'ultima foto si vede molto bene l'effetto ottenuto...lo definirei effetto "ventaglio", o, come disse mio padre scattandomi le foto "sembra che hai tantissime ciglia!", ed è vero).

La fase di struccaggio è molto semplice, il prodotto viene via facilmente senza danneggiare le ciglia.
Se utilizzato con costanza, quindi tutti i giorni, potrete notare che esse saranno più forti e volumizzate (merito dell'olio di ricino biologico)!


Quindi, tirando le somme...
PROMUOVO A PIENI VOTI QUESTO MASCARA!
LO STRACONSIGLIO!

Spero che questa review vi sia piaciuta.
Un grandissimo bacio!

2 commenti

  1. Buono! Soprattutto con un INCI così ben fatto... Io uso un mascara di Dior che amo moltissimo ma purtroppo è pieno di schifezze!
    Un bacio,
    peonynanni.blogspot.it

    RispondiElimina
  2. Ciao Annamaria :)
    Io non sono severa sotto il punto di vista dell'INCI. Essendo una beauty blogger, anche bio beauty blogger (visto e considerato che testo anche prodotti certificati, biologici ecc...), testo davvero di tutto. Anche io ho il mio bellissimo mascara Lancome che sfoggio nelle occasioni importanti. E poi basta leggere l'INCI del tuo mascara per capire se contiene davvero sostanze dannose, a tal proposito ti consiglio il sito "Sai Cosa Ti Spalmi Database", li troverai sicuramente il tuo mascara con i suoi ingredienti.
    Se per una volta si utilizzano anche prodotti normali non muore nessuno, se fossero così dannosi non li venderebbero. Per cui...abbasso i sensi di colpa!
    Un super bacio,
    Giorgia

    RispondiElimina